Borsa Italiana, operazioni speculative con i CFD

Negli ultimi anni, il mercato del trading online si è largamente arricchito di strumenti finanziari che, fino a pochi anni fa, non erano contemplati nemmeno dai trader più esperti! Oggi giorno, grazie anche alle politiche commerciali da parte dei più noti broker di settore, è invece possibile negoziare con incredibile facilità anche gli strumenti finanziari più complessi, come ad esempio le opzioni binarie, o i contratti per differenza. Ma cosa sono? E come poter investire sulla Borsa Italiana con i CFD?

Cosa sono i CFD

borsa italianaBrevemente, ricordiamo che i CFD sono dei particolari strumenti finanziari differenziali“, in cui l’esito dell’operazione sarà dato dal valore – appunto – differenziale di un asset sottostante, tra il prezzo di acquisto e quello di vendita. Acquistando un contratto per differenza, pertanto, il trader non entrerà in possesso dell’asset sottostante (nel nostro esempio, le azioni), ma potrà comunque investire sul titolo desiderato mediante un contratto derivato i cui risultati saranno ponderati proprio dalle variazioni di prezzo di acquisto e di vendita.

In aggiunta a quanto sopra, i CFD possono ben rappresentare strumenti di investimento ad alto rischio speculativo a causa della presenza di una leva solitamente piuttosto “spinta” (pur modificabile a piacimento del cliente), con la conseguenza che anche investendo pochi euro di capitale, i riflessi (in profitto o in perdita) potrebbero essere molto più rilevanti.

CFD sulle azioni di Borsa

Da questo punto di vista, i CFD possono ben rappresentare un’opportunità per poter investire in Borsa Italiana, considerando che è ben possibile porre come sottostante dell’investimento differenziale un’azione quotata sul mercato regolamentato o, se lo si desidera o preferisce, un indice azionario.

Naturalmente, quanto sopra espone a una serie di riflessioni ben supportabili dalla natura stessa dello strumento, da non confondersi con le opzioni binarie: non avendo una scadenza predeterminata, i CFD possono infatti prestarsi a diversi ragionamenti valutativi da parte del trader, che non potrà che acquisire il maggior numero di cose da sapere sulla borsa online, per poter strutturare con la maggiore consapevolezza il proprio investimento in questo strumento finanziario.

Uno strumento da esperti

La facilità con la quale è possibile poter investire sui CFD azionari, favorita dalla possibilità di poter effettuare negoziazioni online con l’interfaccia intuitiva e semplificata realizzata dai broker che si è voluti scegliere per queste attività di investimento, non può che rapportarsi con la conseguente e ben nota avvertenza di cautela: alla facilità di investimento nei CFD non corrisponde certo identica facilità di ottenimento di un lauto guadagno.

Pertanto, come sempre abbiamo modo di ricordare, cercate sempre di rapportarvi con questo strumento finanziario – e in generale con tutti gli investimenti finanziari – con la giusta serietà e professionalità, cercando di pianificare con adeguatezza una buona strategia che possa rispettare il vostro profilo di rischio, il vostro orizzonte temporale e i vostri target sostenibili e raggiungibili di riferimento, evitando invece di cadere nella frequente tentazione di guardare ai CFD come ad una facile “preda” per le vostre ambizioni di arricchimento di breve termine.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *